Corso di accompagnamento alla nascita

Punto Nascita Di Alzano Lombardo


Giorni stabiliti mensilmente dall'ostetrica referente del corso, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30
Via Mazzini, 88 - Alzano Lombardo

Per informazioni

elisabetta.valoti@asst-bergamoest.it

035/3064267

Tutti i giorni dalle 8 alle 20

Per prenotazioni

elisabetta.@asst-bergamoest.it

035/3064267

Tutti i giorni dalle 8 alle 20

Altre strutture:


I Corsi di Accompagnamento alla Nascita (CAN) sono incontri di gruppo periodici, rivolti alle donne in gravidanza, che si inseriscono in un percorso di promozione alla salute, che fa parte dell'assistenza pre e perinatale. Gli obiettivi del Corso di Accompagnamento alla Nascita sono:
• condividere l’esperienza della maternità con altre donne
• ricevere informazioni sulla gravidanza, sul parto, sul puerperio, sull’allattamento materno e sui servizi psicosociali a tutela della maternità
• prepararsi al parto attraverso il lavoro corporeo
Attraverso il CAN la donna acquisisce competenze che le consentono di trovare le soluzioni adatte alla situazione, di chiedere e trovare aiuto, sostegno e informazioni al momento giusto (empowerment), con lo scopo di fare le scelte migliori per la propria salute e per quella del proprio bambino.
I CAN, soprattutto se combinati a incontri post natali, si sono dimostrati efficaci nell'incrementare i tassi di inizio dell'allattamento al seno e nel prolungare la durata dell'allattamento al seno esclusivo (ISS 2010).
La nascita è vista non solo come evento medico, biologico, meccanico ma anche come evento affettivo, sociale e culturale, legato alla vita individuale della donna e da essa influenzata.
Ogni incontro può essere articolato in una parte attiva che prevede il lavoro corporeo della gestante ed in una parte educativa, informativa e teorica. Il lavoro corporeo è un elemento importante del CAN con una sequenza degli esercizi e tecniche di rilassamento e respirazione che aiutano la donna a prepararsi all’evento nascita.
La comunicazione verbale può essere rinforzata dall’utilizzo di audiovisivi e dalla distribuzione di materiale cartaceo.
L’Ostetrica è l’operatore di riferimento che conduce la maggior parte degli incontri in collaborazione con altri professionisti.
L'accesso al CAN non è condizionato dalla residenza dell'utente, dalla sede dove la gestante riceve assistenza in gravidanza e dal luogo scelto per il parto.
Il corso si articola in un minino di 8 incontri, della durata di due/tre ore ciascuno, preferibilmente a cadenza settimanale, a partire dal secondo trimestre di gravidanza, dopo la 20a settimana.


Prenotazione obbligatoria


Costo

66


Documenti necessari

Tessera sanitaria; ricetta rossa del medico di medicina generale con richiesta di "corso di preparazione al parto"


Esenzioni

salvo possesso di esenzioni per criteri socio economici - invalidità - patologie correlate


Altre informazioni

Ogni corso è condotto da una ostetrica che rimarrà di riferimento durante i 7 incontri previsti a cui potranno affiancarsi anche le altre diverse figure professionali della sala parto ( ostetriche, neonatologi, infermiere del nido e anestesisti)